Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Ricominciare la Saga dal primo capitolo

Discussione in 'Mass Effect 3' iniziata da Jesus_Jazz, 4 Maggio 2012.

Condividi questa Pagina

  1. Jesus_Jazz

    Jesus_Jazz Livello 1

    Messaggi:
    1.838
    Mi piace:
    483
    Ciao ragazzi,

    dopo aver riposto Skyrim sullo scaffale di casa, ho deciso di ricominciare la saga di ME. Premetto che ho già giocato almeno un paio di volte sia al primo che al secondo capitolo. La mia intenzione era quella di recuperare il primo salvataggio del primo capitolo (quello che ti permette di iniziare ad un livello leggermente più avanzato la storia dall'inizio) e poi rifare tutto fino ad arrivare a conclusione del terzo episodio.

    Vorrei anche installare tutti i dlc che sono usciti (un paio del 2 non li ho mai nemmeno provati). Sapete per caso se ci sono problemi ad installarli subito e proseguire con il gioco considerando che lo ho su Xbox360? Ho sentito in giro che qualcuno ha dovuto ricominciare da capo per qualche bug a riguardo e non vorrei trovarmi in quella situazione ._.

    Per il resto avete qualche altro consiglio particolare per lanciarsi nell'epopea videoludica? Grazie in anticipo a tutti :)
     
  2. Sad89

    Sad89 Livello 1

    Messaggi:
    228
    Mi piace:
    57
    ottimo progetto, anche io l'ho rifatto ma senza salvataggio del primo, ho creato un vanguard nuovo di zecca e mi sono spassato un sacco :D

    i dlc se non li hai ti cnsiglio senza dubbio l'ombra e avvento, è una minchiata ma sono importanti per la storia in effetti, almeno per le info che ti danno

    per i bug non so dirti, ce li ho su pc con tutti i dlc delle missioni (tranne pinnacle station per il primo) e non ho avuto problemi
     
  3. Guardia-di-Whiterun

    Guardia-di-Whiterun Livello 1

    Messaggi:
    1.370
    Mi piace:
    246
    Ti voglio fare io una domanda: che classe hai scelto?
     
  4. Stealth-guy

    Stealth-guy Livello 1

    Messaggi:
    425
    Mi piace:
    28
    Vuoi che ti dico?

    Ho completato 5 volte ME2.1 volte ME1.

    E ora....li sto rifacendo a causa di Conrad.FUUUUUU!!!!!

    Comunque se interessa sono soldato :p
     
  5. Jesus_Jazz

    Jesus_Jazz Livello 1

    Messaggi:
    1.838
    Mi piace:
    483
    Per @@Guardia-di-Whiterun : La prima partita avevo creato uno Spaziale Eroe di Guerra, Soldato. La scelta più banale :D (lo so, ma all'inizio apprezza ME molto più per i risvolti della trama di gioco). La seconda volta ho fatto un Ricognitore (rinnegato) che poi mi sono portato avanti anche nel due.

    Adesso sono molto indeciso, così a pelle potrei dire un Terrestre specializzato in combattimento o come Sentinella o come Incursore, ma iniziandolo questa sera potrei ancora cambiare idea :S
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 4 Maggio 2012
  6. Guardia-di-Whiterun

    Guardia-di-Whiterun Livello 1

    Messaggi:
    1.370
    Mi piace:
    246
    La cosa migliore è un bel incursore, se sei un buon cecchino.
     
  7. Jesus_Jazz

    Jesus_Jazz Livello 1

    Messaggi:
    1.838
    Mi piace:
    483
    Infatti alla fine ho scelto l'Incursore iniziando di nuovo il primo ME, e adesso me lo porto avanti fino alla fine.

    Per quanto riguarda il profilo comportamentale lascio che siano gli eventi del gioco a modellare il suo carattere futuro (tenendo conto in minima parte anche del background scelto "Terrestre / Sopravvissuto", si intende) per non rischiare di cadere in costrizioni di natura etica che non mi è mai piaciuto. Diciamo che al momento pare tendere più verso un bel Renegade, ma mai dire mai nella vita :D
     
  8. Aedan

    Aedan Gli Allegri Buffoni

    Messaggi:
    2.472
    Mi piace:
    1.084
    Io ho giocato a ME e ME2 su portatile con tutti i DLC (tranne Pinnacle Station) e non ho avuto alcun problema.

    Su Xbox, invece, può esserci qualche blocco nella missione finale. Ne ho parlato proprio qui con questo utente che ha risolto il problema disintallando i DLC ed installandoli soltanto dopo aver finito il gioco.

    Ad ogni modo, si tratta di un inconveniente abbastanza raro.

    Una scelta assai comune all'inizio, ma sensata per acquisire una certa familiarità col gioco. A me i riferimenti alle vicende personali di Shep sono piaciuti :)
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 11 Maggio 2012
  9. Jesus_Jazz

    Jesus_Jazz Livello 1

    Messaggi:
    1.838
    Mi piace:
    483
    Grazie Aedan, cercherò di starci attento adesso che sto passando al secondo episodio (alcuni dlc non li avevo ancora installati la prima volta che ci ho giocato, come quello di Kasumi, speriamo non mi comportino problemi).

    Sì, penso anche io sia così. Che poi adesso che ho importato il gioco da ME, passando al secondo episodio, alla fine per aver salvato il consiglio mi considera Esemplare. E forse ci sta che in un primo momento Shepard risulti (come dice Miranda all'inizio del 2) un Eroe e un Simbolo per l'umanità. Il suo successivo contatto con Cerberus, le vicende estreme che gli succedono nel corso della storia e tutto il contorno, possono renderlo un poco alla volta più "bastardo", con molti meno scrupoli e agendo quasi con ogni mezzo per raggiungere uno scopo finale più importante del percorso che si intraprende per ottenerlo.

    Almeno io al momento la vedo così, e sto facendo in modo davvero che ogni scelta di gioco avvenga per quello che può sentire e provare Shepard in quel momento della trama, e non per quello che ritengo io migliore. E' un approccio molto più appagante :)
     
    A Wash2791969 piace questo elemento.
  10. Jake-Kast

    Jake-Kast Livello 2

    Messaggi:
    2.018
    Mi piace:
    542
    In questo senso non puoi che aver ragione. La libertà interpretativa è uno dei punti forti della serie, non da l'estrema libertà che ti fa sentire spiazzato, ma neanche ti impedisce di prendere decisioni nella storia.
     
    A Jesus_Jazz piace questo elemento.
  11. Jesus_Jazz

    Jesus_Jazz Livello 1

    Messaggi:
    1.838
    Mi piace:
    483
    Concordo totalmente, infatti in questo senso è uno degli Rpg che più mi hanno soddisfatto sul mercato :)

    Poi, come sempre, se avessero lasciato in mano a me le redini dello sviluppo, ne avrei tirato fuori il meglio del meglio (cosa che con un po' di impegno potevano fare anche loro se non si fossero un po' persi per strada), ma questa è un'altra storia! :D
     
    A Jake-Kast piace questo elemento.
  12. AndyAndreas

    AndyAndreas Livello 1

    Messaggi:
    37
    Mi piace:
    11
    Anche io ho ripreso il primo capitolo, che avevo fatto in modo molto distratto e alla svelta 2 o 3 anni fa. Questa volta ho deciso di riprenderlo pian piano e sto riscoprendo un gioco sorprendentemente affascinante. Se avesse il gameplay del 2 o del 3 (che mi coinvolge attivamente in ogni battaglia) sarebbe il mio capitolo preferito.

    Si passa molto tempo nell'odioso Mako, si raggiungono anomalie lontane che poi scopri di non poter analizzare perché non hai le abilità sufficienti... ma pazienza. Il mondo di Mass Effect sembrava più vasto e più realistico. Ti sentivi perduto in un universo infinito: un vero esploratore.

    Il 2 e il 3 hanno perso questa caratteristica, diventando più lineari (e in ogni caso, non mi dispiace più di tanto).

    Ho deciso di affidarmi alla guida strategica ufficiale. Non lo faccio mai (tranne per la seconda partita di ME3), ma ci terrei a fare tutto bene questa volta, senza dover iniziare altre partite e non poter dedicare tempo ad altri passatempi (famiglia, amici, lavoro, relazioni sociali e cose di questo genere).
     
    A Jesus_Jazz e Jake-Kast piace questo messaggio.
  13. Jesus_Jazz

    Jesus_Jazz Livello 1

    Messaggi:
    1.838
    Mi piace:
    483
    Analisi perfetta, concordo pienamente con te. Il primo ME ha dalla sua anche una gestione del personaggio più vicina al classico Rpg, soprattutto per l'equipaggiamento, e come hai detto tu la forza del racconto è superiore a qualsiasi altro gioco io abbia mai giocato, seguito della Saga compreso.

    Chissà che non possano stupirci creando un Mass Effect 4 "perfetto"? :D
     
  14. NonTrovoUnNome22

    NonTrovoUnNome22 Il supervillain di RPG Italia (Platinum version) Ex staff

    Messaggi:
    5.722
    Mi piace:
    1.484
    Dopo il "perfetto" finale artistico del 3 non mi aspetterei più di tanto...
     
  15. Jake-Kast

    Jake-Kast Livello 2

    Messaggi:
    2.018
    Mi piace:
    542
    Questo è il punto, esplorazione... un gioco fantascientifico è diverso da un fantasy, deve darti l'impressione della vastità dello spazio e porti davanti un universo da scoprire. Persino la [grande] frustrazione, che le [lunghe] sessioni col mako davano, aveva il suo fascino.

    Sono ancora in tempo, con la batosta del finale, e la sua correzione, potrebbero anche azzardarsi a imparare la lezione...
     
  16. Jesus_Jazz

    Jesus_Jazz Livello 1

    Messaggi:
    1.838
    Mi piace:
    483
    E' vero, e poi per me anche in un fantasy è importante. Come dici tu il primo ME dava maggiormente questa sensazione, soprattutto (almeno nel 2, il terzo capitolo devo ancora giocarlo) avevo la sensazione di essere un po' troppo pilotato nell'esplorazione pianeti. Però capisco anche che creare un open world in infiniti pianeti della galassia sarebbe pretendere l'assurdo :D

    ATTENZIONE a non farmi spoiler che il terzo devo ancora giocarlo! :p
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 22 Maggio 2012
  17. Jake-Kast

    Jake-Kast Livello 2

    Messaggi:
    2.018
    Mi piace:
    542
    Non che in un fantasy non debba esserci ma non è la cosa essenziale, in DA:O non ne ho mai sentita la mancanza, naturalmente è sensazione mia, però è lo spazio che deve dare il senso di immensità.

    A me basterebbe un qualcosa di meno ripetitivo ma più vicino all'esplorazione del primo capitolo.

    Tranquillo... la mia bocca, pardon, tastiera sarà serrata su questo. :D

    C'è l'eco in questo topic, ho l'impressione che i messaggi mi arrivino due volte... :D
     
  18. Jesus_Jazz

    Jesus_Jazz Livello 1

    Messaggi:
    1.838
    Mi piace:
    483
    Ahahahaha, sistemato il problema della ridondanza dei post, Jake :D

    Capisco cosa intendi riguardo i giochi fantasy, tuttavia l'esplorazione di un territorio in modo più libero (anche se il territorio è ristretto in una determinata contingenza) per me è sempre una nota positiva, a patto che non vada a discapito di altri aspetti del gioco.

    In DA:O non mi è mai pesato il dovermi spostare da una locazione all'altra con un fast-travel obbligato, ma avrei apprezzato di più se arrivati in quella locazione io avessi avuto maggiore libertà di esplorazione all'interno del luogo (ad esempio nella foresta dei dalish mi sentivo troppo costretto a seguire dei percorsi prefissati).

    In DA2 invece, visto che si girava sempre attorno a Kirkwall, avrei preferito liberi spostamenti in tutte le zone senza limitazioni di sorta (e senza quello scempio del copia/incolla dungeons).

    Tornando a Mass Effect, come dici tu la sensazione che dovrebbe dare è proprio quella di esplorazione infinita, e poter atterrare con il Mako e girare per una fetta di alcuni pianeti sarebbe stato più allettante da questo punto di vista, magari migliorando quello che il pianeta poteva offrire in termini di scoperte.
     
  19. Jake-Kast

    Jake-Kast Livello 2

    Messaggi:
    2.018
    Mi piace:
    542
    Sì, ecco, meglio meno libertà ma più coinvolgimento, magari DA:O con un po' più di libertà esplorativa non sarebbe guastato, però deve puntare sempre sulla narrazione.

    Tutto sta lì, basta mettere qualche mistero da scoprire e magari una civiltà prespaziale in stile Star Trek, giusto per arrivare... "dove nessun Mako è mai giunto prima" :D
     
    A Jesus_Jazz piace questo elemento.
  20. NonTrovoUnNome22

    NonTrovoUnNome22 Il supervillain di RPG Italia (Platinum version) Ex staff

    Messaggi:
    5.722
    Mi piace:
    1.484
    Beh, i Prothean e le relative rovine sono GIÀ prespaziali.....