Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Il prossimo Mass Effect è in sviluppo

Discussione in 'Mass Effect Andromeda' iniziata da Mesenzio, 7 Novembre 2020.

Condividi questa Pagina

  1. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.836
    Mi piace:
    2.017
    Quello sì, e dato che
    Liara era in contatto con papà Ryder, come si vede nei ricordi sbloccati da S.A.M. può anche attaccarsi ad Andromeda. Ma lo stesso per Vakarian Senior.
    .
    Il rosso è francamente l'unico finale che permette una qualche continuità.
    Comunque Gamble su Twitter ha praticamente semi confermato sia che quelli nel trailer sono Reaper, sia che Andromeda c'entra.
     
  2. desfer

    desfer Mr. Roboto Ex staff

    Messaggi:
    4.736
    Mi piace:
    744
    Narrativamente devono rattoppare alla meglio il finale Distruzione che, seppur fosse il migliore, lasciava comunque poco spazio di manovra. Per questo non credo che tireranno fuori grandi riferimenti ad Andromeda, al massimo qualche citazione.
    La mia percezione è che Andromeda sia considerato un esperimento fallito e, per questo, abbandonato per sempre.

    Detto questo, ci ha fatto piacere rivedere Liara e via dicendo...ma hanno ancora tutto da dimostrare. Di fatto ME2 (gioco del gennaio 2010...è sempre bene ricordarlo) è l'ultimo capolavoro di Bioware. Da allora è stata una parabola discendente, prima con giochi carucci (DA2, SW:tOR, ME3), poi con giochi scialbini (DA:O e ME:A), e poi con il flop conclamato di Anthem. Ecco: io non mi aspetto ragionevolmente un capolavoro indiscusso, ma almeno un gioco dignitoso che, con il rispetto per la lore, faccia vedere "la scintilla dei tempi d'oro Bioware".
     
    A Lupercalex piace questo elemento.
  3. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.836
    Mi piace:
    2.017
    Mah. Io considero Inquisition un piccolo capolavoro, e Andromeda non era malaccio.
    Quindi per me il "lustro" non è andato via da molto. Solo i finali QuiQuoQua e DA2 sono stati scivoloni brutti. Anthem non posso esprimermi, visto che non essendo il mio genere l'ho saltato a piè pari.
     
  4. Lupercalex

    Lupercalex Spazzino di dungeons LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.243
    Mi piace:
    593
    Ultima modifica: 11 Dicembre 2020
  5. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    3.480
    Mi piace:
    1.292
    Sul distruzione alla fine veniva distrutta l'ia e Sheppard forse sopravviveva, ci puoi ricamare molto volendo. Su gli atri giochi Bioware non concordo, come flop io ci metterei solo Anthem ed Andromeda, DA:I era comunque un bel gioco con dei difetti anche abbastanza grandi su molte attività secondarie e sul fatto che il gioco vanilla è un gioco monco, 2 dei 3 DLC sono fondamentali per la main story
     
    A WillowG piace questo elemento.
  6. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto al mare LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.190
    Mi piace:
    1.834
    DAI forse è carina la storia, ma il gioco è quanto di meno concettualmente un titolo bioware
    non ci sono i tratti psico-fisici, statistiche, strategie ed impostazioni tattiche per il party
    ed ha, molto probabilmente, il sistema di potenziamento armi/armature, peggiore della storia dei videogame
    armi e armature con la data di scadenza, come le mozzarelle....potenzia questa armatura di livello 7, per poi trovare 2 livelli dopo, dentro un da**ato cespuglio, un armatura equivalente, se non superiore a quella di già potenziata al costo di lacrime e sangue
    ma chi ha concepito sta cosa, un decerebrato? un geranio?
    senza dimenticare..la noia delle esplorazioni libere, l'insistente ripetitività della chiusura degli squarci,
    e l'indecorosa componente delle quest terziarie, da fattorino
    non esattamente un titolo, erede spirituale delle....Origini
    un gioco che 'tradiva' la sua vera natura di MMO
    parere

    su ME, sono ancora piuttosto diffidente e scettico....mi sembra, al pari di ME trilogy, una operazione nostalgia
    a parte che optare 'insidacabilmente' per uno dei 3 finali, con buona pace dell'importazione dei salvataggi del dragon keep
    se anche fossero passati 700 anni, e la liara dell'immagine fosse una matriarca (ma poi che centra shepard??),
    è un lasso di tempo troppo breve per permettere a quei pochi sopravvissuti, sparsi per l'universo, per ripopolare e ricostruire la via lattea...a meno di non riprodursi come conigli sotto l'effetto di viagra, oltretutto dovrebbero accoppiarsi tra fratelli e consanguinei
    altro che dubbi sulla genesi di Adamo ed Eva :emoji_confounded:
    parere...scettico
    :emoji_grinning:
     
    Ultima modifica: 11 Dicembre 2020
    A Attilax piace questo elemento.
  7. Attilax

    Attilax Dateci un ME4 con Shepard

    Messaggi:
    2.516
    Mi piace:
    952
    Tu e Liara mi fate felice... ma dubito fortemente di Bioware.
    Non resta che incrociare le dita e sperare che non sia un altro Open Word senza mordente o un game as service del tipo Anthem dove di bello c'era solo il volo e il combattimento.

    mah!
    Se tornasse uno del calibro di Drew Karpyshyn allora si sarei positivo

    Su DAI posso solo che concordare noia totale a meno di non procedere solo nella main quest, col risultato di finire il gioco in tempi record, per non parlare dell'Inquisitore il cui carisma è degno di una ciabatta.

    Invece su ME penso che i finali siano tutti buoni per un proseguo della serie nella Via Lattea, basta spostare avanti l'orologio di 300/500 anni e affrontare marginalmente il discorso finali solo all'inizio del gioco (tipo ti spiego cos'è successo e vai con dio)
    Abbandonando quella insulsità di Andromeda con due razze due autoctone e una non pervenuta, un Ryder e ciurma degni solo del giardino d'infanzia.

    L'importante è che ci sia Liara quello si :p
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  8. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    3.480
    Mi piace:
    1.292
    concordo, il mio giudizio positivo è sulla storia
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  9. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.747
    Mi piace:
    608
    Esatto, si vede bene poi... forse anche più di 200 anni. Quanti anni aveva begli altri episodi Liara?
    --- MODIFICA ---
    ah scusate, mi ero persa pezzi di post, mi pareva che quello che ho quotato fosse l'ultimo :) pardon
    --- MODIFICA ---
    Attualmente sto giocando a Andromeda e onestamente mi sta anche divertendo. Non l'ho finito, sono ancora agli inizi, tre pianeti colonizzati e non so quanti ce ne sono, ma ho già letto del "benefattore", o meglio, ho ascoltato il ricordo (non li ho ancora sbloccati tutti, me ne manca uno). Però, per tornare al discorso di @Maurilliano quando dice "che c'entra shepard", o anche al fatto che, onestamente, saranno passati si almeno 4 o 500 anni (viste le rughe su di una razza millenaria e sempre giovane per natura), ora, vedendo questo trailer, uno due riflessioni se le fa: e se questo benefattore volesse fare come fu per Cerbero, e trovata Shepard (nel mio caso una lei) la congelò e la spedì su andromeda?
    Lì per lì, appena sentito il ricordo, ho pensato che avesse congelato la madre del pioniere, ma perché non entrambe, perché non anche Shepard in attesa di qualche nuova tecnologia per curarla?
    osservazioni un po' così, ma come avete già detto, la nostalgia c'è e a volte fa sperare nell'impossibile
     
    A WillowG piace questo elemento.
  10. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    3.480
    Mi piace:
    1.292
    ok ora andrai di copia incolla per quanto riguarda le attività secondarie e l'esplorazioni dei pianeti
     
  11. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.836
    Mi piace:
    2.017
    Ho concluso la seconda run ad Andromeda, e non l'ho trovato male. Da quanto ho visto post ogni ricordo, penso che un collegamento alla trilogia sia tutt'altro che da escludere o impossibile. Ci vorrebbe davvero poco a connettere le due galassie, anche a secoli di distanza
    tra il coinvolgimento di Liara e quanto puzza di Cerberus il benefattore, ed il fatto che la cara Cora ha il cognome dell'uomo misterioso, abbandonato quando è entrato (fondato? non ricordo) cerberus. Di certo ci sono semi lasciati in giro
    Se poi pensiamo che tra gli artwork sul nuovo ME c'è un Portale in costruzione...beh, il collegamento non è difficile.

    Penso poi che Shepard possa tranquillamente essere clonata (abbiamo visto che è in lore) e quindi partire da zero come nuovo personaggio, magari cresciuta proprio da Liara (perchè è una stalker pazzoide che non mi stupirebbe facesse una cosa del genere. La tipa teneva l'armatura in cui è crepata Shep in una bacheca come decorazione in salotto) oppure Ryder può cercare la sua via per seguire le orme paterne e diventare a sua volta una N7.
     
    A kara.bina piace questo elemento.
  12. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto al mare LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.190
    Mi piace:
    1.834
    possibile, ma visto il 'tono' minore dell'opera: poche vendite, nessun dlc, niente doppiaggio in italiano (non ricordo se anche altri doppiaggi/localizzazioni)
    sarebbe un pochino...strano, che la trama di Andromeda divenisse il fulcro del prossimo mass effect
    però, tutto è possibile
     
  13. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.747
    Mi piace:
    608
    a me tanto copia e incolla non mi pare, anzi, le missioni sono parecchio diversificate se escludiamo le cripte e gli obelischi per sbloccarle, ma, gli obelischi si fanno in un attimo, sono tre, mentre invece le cripte non le trovo poi così noiose. Kadara e eldeeran (che non si chiama così ma quasi) mi hanno anche fatto un po' dannare per la verità, soprattutto eldaraan.
    Se poi consideriamo che ho messo il gioco in partenza a difficile pensando poi di cambiare la difficoltà nei momenti in cui non riuscivo a cavarmela e invece non si può, ci sono parecchi scontri ostici, però anche parecchio gratificanti perché il nemico per una volta è un vero nemico. Persino i robottini utilizzano le coperture. Che ci sono invece svariati bug non si discute, che il diario delle missioni fa veramente pena, che i volti delle Asari sono abbastanza brutte e purtroppo tutte uguali e poi anche altre cose che ora non mi vengono in mente, però il gioco è incentrato sull'esplorazione e non su una trama vera e propria dove alla fine si distrugge il cattivo, e quindi per come è stato impostato a me piace lo sviluppo. Pieno di cose da fare. Ho sentito che molti lo definiscono un DA:I in quanto a esplorazione, può darsi che abiano riclicato qualcosa, non c'è dubbio, a volte si sente quel tocco. Ma su DAI era molto più grezzo e qui invece è stato rifinito. Ad esempio in DAI la concentrazione di missioni la trovavi sulle terre centrali, poi avevi qualche altra zona da esplorare ma abbastanza vuota. Qui, da quello che ho visto, è iniziato invece con un paio di mondi piuttosto semplici, sia in fatto di missioni che in fatto di esplorazione, che però venivano comunque abbellite per il fatto cgli handicap innaturali dei pianeti; però più si va avanti e più i mondi sono densi, è da ieri che sto su Kadara e ancora ho mezza mappa da scoprire senza considerare il regno di Sloane che anche quello non l'ho sviluppato tutto. Insomma, a me piace, ne ho letto malissimo ma non mi pare che se lo meriti
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  14. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    3.480
    Mi piace:
    1.292
    il suo problema principale è che si chiama Mass Effect, se lo chiamavano solo Andromeda avrebbero riscosso più successo, non è una ciofeca e sopra la sufficienza come gioco a se stante ma all'interno di mass effect è da 5
     
    A Attilax piace questo elemento.
  15. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.747
    Mi piace:
    608
    E' lo stesso problema di cui ha sofferto DA2, tutti a dire che non c'entrava nulla con Dragon Age, e se non fosse stato per qualche problemino tipo le location tutte uguali o il respaw troppo marcato dei nemici sarebbe stato un buonissimo gioco. Tanto è vero che quando fu la volta di Inquisition già da anni prima si iniziò a diffondere la voce secondo cui il titolo sarebbe stato completamente slegato da Dragon Age, che non si sarebbe chiamato Dragon Age 3 proprio perché non c'entrava nulla con gli altri due (anche se dal mio personalissimo punto di vista c'entrava più inquisition con DA che DAO stesso). Per logica anche Andromeda segue le stesse regole, non si è chiamato ME4 ma ME:A, per sottolineare il distacco tra i giochi precedenti, e, forse, a fungere da collante per riprenderne le fila
     
  16. NonTrovoUnNome22

    NonTrovoUnNome22 Il supervillain di RPG Italia (Platinum version) Ex staff

    Messaggi:
    5.696
    Mi piace:
    1.464
    Il problema principale di Andromeda è che ripropone, male, questioni già risolte nella trilogia ricalcandone alcuni personaggi come i Remnant/Prothean, Sloane/Aria, i Keth/Razziatori (anche se nerfati e estremamente più scialbi) e i Krogan genofagici.

    È stato un modo poco furbo di fare un soft reboot.
    Mi vuoi ignorare i finali del 3 perchè non sai come uscirne?
    Benissimo, rendimi Andromeda un posto unico con sfide che non si siano già viste nei 3 giochi precedenti: sarebbe bastato dare davvero spazio all'esplorazione e trasformarmi il tutto in una sorta di Star Trek Voyager.
     
  17. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.747
    Mi piace:
    608
    Beh, ma non ha tanto senso secondo me. Un viaggio di 600 anni solo per esplorare lo spazio e i pianeti? Per farne cosa se non li puoi colonizzare?
     
  18. NonTrovoUnNome22

    NonTrovoUnNome22 Il supervillain di RPG Italia (Platinum version) Ex staff

    Messaggi:
    5.696
    Mi piace:
    1.464
    Mi sta bene anche colonizzarli, ma non mi sta bene che ci siano esattamente le stesse fazioni e scontri della via lattea.

    Per dire, i Sistemi Terminus di ME2 funzionano molto meglio come soft reboot della saga dopo ME1: posto diverso, fazioni diverse non necessariamente legate alla politica della Fascia.
     
  19. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.747
    Mi piace:
    608
    Su questo non posso darti torto, appena ho scoperto che dopo appena un anno o giù di li che stavano in un'altra galassia la sola cosa che hanno pensato di fare è stata quella di ribellarsi per mettersi a fare una vita completamente diversa da quella che facevano mi ha preso proprio male. Sembrava come se il loro unico scopo di vita era quello di diventare criminale. 600 anni e non hanno capito una fava, tipico dell'essere umano.
    Invece, una cosa che mi ha molto colpita è stato anche le razze presenti su Andromeda, premetto che non l'ho ancora finito, ma allo stato attuale sembrerebbero che di razze in tutto il sistema ci sia solo quello degli anghara, e quello dei kett non saprei dire se si può definire razza, possibile solo queste?
     
  20. Attilax

    Attilax Dateci un ME4 con Shepard

    Messaggi:
    2.516
    Mi piace:
    952
    Anch'io come te a gioco iniziato ero positivo e lo trovavo buono, ma come qualcun altro ti ha scritto poi diventa ripetitivo e vuoto (forse un po' meno di Inquisition)
    Su Inquisition odiavo il combat system in particolare in mischia, mentre in Andromeda è buono (peccato solo tre abilità)
    Quanto alle razze se lo vuoi sapere apri lo spoiler
    si solo due razze
     
    Ultima modifica: 13 Dicembre 2020