Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

TOPIC UFFICIALE Dragon Age 4

Discussione in 'Dragon Age: Inquisition' iniziata da Myriamel, 26 Gennaio 2018.

Condividi questa Pagina

  1. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    17.556
    Mi piace:
    6.445
    ma denuncia un trend raccapricciante (e un "concept art" così non si perdona neanche a un dev indie che lavora nel suo garage)
    sai che temo proprio che tu abbia ragione? (accidenti!)
     
  2. alaris

    alaris Supporter

    Messaggi:
    4.446
    Mi piace:
    1.355
    Concordo e che personalmente non mi piacciono per niente.
     
  3. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto al mare LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.029
    Mi piace:
    1.745
    non sono molto d'accordo, che di già DA2 poteva essere un cciccirillino più veloce e fluido, uhhhh ci può stare
    ma anche no:
    1. perchè dopo un paio d'ore ti abitui, quello è solo un ritmo....il livello di difficoltà è intrinseco in un quadro tecnico e strategico (a livello difficile, ti prendi il caffè si, ma per restare vigile e concentrata), su dai! su diversi scontri di origins ci stai 'dentro' a malapena, altro che pausa caffè
    2. dragon age origins è un rpg e si gioca su una griglia/scacchiera, solo il movimento è libero, i turni e i posizionamenti ci sono e vengono rispettati: non è infrequente essere colpiti da un attacco con spada a 2metri e mezzo di distanza, mentre ti allontani, perchè quando è stato il turno del nemico, tu ti trovavi ad una casella di distanza. è come la dama, e non potrebbero essere più veloci, altrimenti non riusciresti a seguire i turni e le dinamiche relative, quello che dici tu è un action, un hack & slash, o quelli che chiamano erroneamente action-rpg, generi che sono totalmente svincolato e affrancati da un quadro di sistema e di regole
    io non ho nulla in contrario al fatto che tu prediliga altri generi, ma non è una questione di de gustibus, almeno concedimi questo
    non si può dire io preferisco la torre eiffel al tiramisù, oppure al colosseo
    perchè non c'è affinità tra le 2 cose, al più è riconducibile ad altri aspetti: attitudinali, culturali e chi più ne ha, più ne metta
    parere
     
    Ultima modifica: 22 Marzo 2021
    A Lupercalex piace questo elemento.
  4. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.832
    Mi piace:
    2.006
    ....dove? DAO non ha mai avuto nè turni nè i personaggi si muovono su griglia. È sempre stato un tattico in tempo reale. Senza turni, solo cooldowns per le azioni, che non sono decisamente la stessa cosa. I giochi con griglia a turni sono i Divinity: Original sin, i Fire Emblem, i Final Fantasy Tatics, o i Shadowrun. Dragon Age condivide con i vecchi Baldur's Gate e Neverwinter Nights, il sistema ibrido di azione in tempo reale, ma in salsa tattica. Un mix che però coi movimenti lenterrimi di Origins risulta estremamente legnoso.
     
    A kara.bina piace questo elemento.
  5. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto al mare LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.029
    Mi piace:
    1.745
    se fosse come dici tu sarebbe un action, invece è un rpg a movimento libero, che sono 2 cose un pochino diverse
    un gioco di ruolo, per definizione, non sfida la coordinazione fisica o il tempo di reazione di un giocatore
    se tu dici che è lento....rispetto a cosa? e un gdr a turni cos'è? statico?
    io dico, che tu stia indicando un genere diverso
    eh si, è lo stesso sistema...ma non è d'azione in tempo reale
    parere
     
  6. Lucapardi

    Lucapardi Rinunciatario

    Messaggi:
    3.043
    Mi piace:
    1.528
    Comunque per me il gameplay non è così importante per l'identità della saga. DA: The Last Court (un CYOA/gestionale testuale per browser) era molto carino e molto "Dragon Age", a mio parere.
    I problemi di DA2 e DA:I li ho trovati più nell'esecuzione che nel concetto: la frustrazione delle ondate infinite, i nemici con health bar kilometrica, effetti particellari a sproposito, ecc. ecc.
    Nel gameplay Origins era ottimo come RPG tattico, mentre i sequel sono "solo" buoni come RPG action.

    Insomma possono farmi anche un DA4 platformer, purché sia godibile e soprattutto sia scritto bene, facendo giustizia al setting e alle trame da risolvere. :emoji_upside_down:

    Immagino sia dovuto anche al Frostbite engine :emoji_weary:
     
    A -R-, baarzo e Maurilliano piace questo messaggio.
  7. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.832
    Mi piace:
    2.006
    Infatti l'ho chiamato "Tattico in tempo reale". È la sua definizione. Non ho mai parlato di action. Il gameplay si basa sulla tattica, ma non ha nè turni, nè griglia. La velocità in Inquisition è data dalle animazioni non più legnose. Ma il gameplay/genere resta quello.
    Sì. A turni, è proprio la definizione. Le azioni non avanzano fino a quando il turno non è finito. Come nei JRPG a turni (vedi Final Fantasy X) o, appunto, in DOS, Fire Emblem ecc. Mentre in Dragon Age non ci sono turni. Se il mio pg o il nemico termina l'azione, il gioco non si ferma. Continua. E continua anche mentre il mio pg cammina. Mentre in un Fire Emblem, ho due azioni per ogni mio personaggio (a parte abilità speciali) movimento e azione. E così il nemico. Non posso accavallare mille azioni su un solo personaggio. Devo aspettare che sia il suo turno per muoverlo.

    Comunqe, concordo con @Lucapardi . Il gameplay non è troppo importante, e non è quello che fa un Dragon Age. Per me sono personaggi e mondo di gioco, e per questo Inquisition mi ha più che soddisfatto.
     
  8. Elfen Lied

    Elfen Lied Livello 1

    Messaggi:
    569
    Mi piace:
    332
    Behhhhh insomma.. sono cambiate tante di quelle cose da Origins a Inquisition in nome del politically correct: siamo passati da un gioco Total Dark Fantasy a un quasi-Disney World in salsa fantasy. Vi ricordate i demoni del desiderio? L'origine dell'elfo di città? Le torture di Howe? E ancora i bordelli di Denerim... gli schiavisti... i licantropi... Per non parlare poi della possibilità di giocare il mago del sangue e le opzioni "murder-knife" nei dialoghi. Anche tutte queste cose per quanto mi riguarda facevano Dragon Age.
     
    A kara.bina, -R-, Maurras e 3 altri utenti piace questo messaggio.
  9. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto al mare LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.029
    Mi piace:
    1.745
    contento per te, io invece sono alla fine della 4a fase, stò smettendo di deprimermi per bioware e DA
    1. negazione
    2. rabbia
    3. elaborazione
    4. depressione
    5. accettazione
     
    A -R- piace questo elemento.
  10. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.832
    Mi piace:
    2.006
    Oddio, Disney... (a parte che i film Disney sono molto meno "teneri" di quanto a molti piaccia pensare... abbiamo cattivi morti impiccati, gente trapassata da pugnali, uccisioni da colpo di fucile, divorati vivi e molto altro...) ma Inquisition non lo trovo poco dark. È solo meno "in faccia": abbiamo i teschi dei Tranquilli rifugiatisi a Redcliff usati per trovare i frammenti, cadaveri di gente torturata a destra e a manca, un intero villaggio trasformato in una palude di non morti, gente ridotta a essere incubatrice per il Lyrium rosso, il tempio di Dirthamen (con torture e smembramenti rituali), Chateau D'Onterre (con voci e luci che si spengono man mano che si avanza nella villa). E questo solo per citare alcune cose.
    Che poi ci siano meno (perchè con alcuni NPC e nei codici ci sono) stupri e bordelli, non lo vedo un problema, mi avrebbe stonato non poco avere l'Inquisitore, capo di un'associazione in buona parte religiosa, andare per bordelli e usare magia del sangue.
    Non ci sarà il murder knife, ma si può decapitare nemici senza farsi problemi. In pubblico.
     
    A kara.bina e f a b i o piace questo messaggio.
  11. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    991
    Mi piace:
    319
    Magari dai vedremo un gameplay strabiliante con lo sfruttamento tattico del territorio.
    Come nei Divinity o Baldur's gate dei Larian.
     
  12. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto al mare LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.029
    Mi piace:
    1.745
    ma guarda, se fosse anche un DA2 like....sarebbe tombola
    purtroppo mi aspetto il solito parco a tema medieval fantasy AAA, noioso e ripetitivo, probabilmente più chiassoso per via delle abilità e relative animazioni/urlacci
    non credo di essere molto distante dalla realtà :)
     
    A Maurras piace questo elemento.
  13. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    991
    Mi piace:
    319
    Io ormai aspetto solo due giochi.
    Diablo 2 resurrected e Gothic remake
    Quanto è bello esplorare in Gothic e già penso a Gothic 2 come gli Alkimia dovranno trovare la chiave giusta negli scontri contro i draghi.
    Che sarebbe giusto facessero una cosa alla Drakensang o Dungeon siege 2 vale a dire prima li butti giù con le balestre dei cacciatori di draghi e poi li mazzuoli a terra.
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  14. Lupercalex

    Lupercalex Spazzino di dungeons LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.189
    Mi piace:
    543
    @Argenti se Blizzard fa come con Warcraft 3 Reforged, ci sarà da ridere anche con Diablo 2.
     
    Ultima modifica: 23 Marzo 2021
  15. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    991
    Mi piace:
    319
    Le premesse della Resurrected sono ottime non credo sarà un Reforged..
     
    Ultima modifica: 24 Marzo 2021
  16. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    17.556
    Mi piace:
    6.445
    ecco!
    se una saga nasce dark fantasy/medioevale e un po' seriosa non la trasformi dall'oggi al domani con maghette ammiccanti, un po' cartoonose, in abiti vittoriani e con i colori sparatissimi
    nei dlc ci introdurranno leprotti e coniglietti coccolosi? :emoji_expressionless:
    ti sputtani meno se fai una nuova IP (e tieni quella vecchia di riserva in caso di fiasco)
    beh! se pensi a quello che sono i veri inquisitori invece è probabilissimo! :emoji_laughing:
     
    A -R-, Lupercalex, alaris e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  17. Lupercalex

    Lupercalex Spazzino di dungeons LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.189
    Mi piace:
    543
    Per assurdo Dragon Age 4 lo avrei fatto sviluppare ad Obsidian, l'unica s.h. che un po' ancora incarna lo spirito della vecchia BioWare. Ma so che siamo ampiamente nel campo dell'IMPOSSIBILE.
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  18. f a b i o

    f a b i o Livello 1

    Messaggi:
    267
    Mi piace:
    223
    Oggi sicuramente impossibile 15 anni fa in KOTOR 2 no, fu una magia ed erano credo in parte gli stessi programmatori..


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
    A Lupercalex piace questo elemento.