Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

A cosa giocate questo fine settimana?

Discussione in 'Videogiochi' iniziata da Mesenzio, 15 Luglio 2016.

Condividi questa Pagina

  1. Kelben

    Kelben Supporter

    Messaggi:
    685
    Mi piace:
    713
    Aaaaaaahhhhhhhhaaaaaaahhhhh!
    Finito ieri sera. L'ultimo scontro/boss/quadro/stage/o come vogliamo chiamarlo mi ha fatto fare qualche "nominativo di troppo tra i vari Santi". Ho perso il conto di quante volte l'ho rifatto.
    Comunque bellino davvero. Adesso siccome ho letteralemente "sdrumato" il pad Xbox (non è per dire, i due grilletti e lo stick sinistro ormai fanno le bizze per davvero; prima di Ori erano sani :emoji_sweat_smile:) devo procurarmene uno nuovo.

    EDIT: sono andato a vedere su Amazon il controller Xbox. Ma veramente siamo arrivati a circa 60€ per il pad Xbox? L'ultima volta lo pagai 39,99€ :emoji_fearful:
     
    Ultima modifica: 7 Dicembre 2023
    A PRobbia piace questo elemento.
  2. Cirilla

    Cirilla Livello 1

    Messaggi:
    22
    Mi piace:
    3
    Non guardare le versioni pro allora XD
     
  3. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    4.798
    Mi piace:
    5.171
    La remastered del primo Quake, per la prima volta.
     
  4. PRobbia

    PRobbia Bardo Mancato LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.543
    Mi piace:
    843
    E' un po' che sto facendo il filo alle remastered dei primi due Quake dato che mi piacciono gli FPS vecchio stampo e questi non li ho mani giocati. Le consigli?

    Stamattina ho appena iniziato Hard West 2, sembra un bel passo avanti rispetto al primo!
     
    A Varil piace questo elemento.
  5. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    11.877
    Mi piace:
    3.159
    Sì, sono due giochi quasi perfetti, e le versioni rimasterizzate fedeli agli originali.
    Se hai una scheda RTX prova anche le versioni con il ray tracing.
     
    A Varil piace questo elemento.
  6. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    4.798
    Mi piace:
    5.171
    Le Remastered sono fatte coi fiocchi. Contengono anche tantissimo materiale, tra espansioni vecchie e altre assolutamente nuove realizzate proprio in occasione delle Remastered.
    Devo ancora capire se preferisco il primo o il secondo Quake. Sono in realtà piuttosto diversi.
    Il primo Quake è quasi un Dark Souls fps: atmosfera gotica, castelli, strutture claustrofobiche e labirintiche, punitivo, grezzo e rudimentale.
    Il secondo è già più moderno: ambientazione sci-fi, più facile, più rifinito, level design più lineare.
     
  7. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    20.091
    Mi piace:
    8.465
    A Varil piace questo elemento.
  8. PRobbia

    PRobbia Bardo Mancato LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.543
    Mi piace:
    843
    Ottimo, grazie a tutti!
    Ho lì anche il primo Unreal da giocare ma avevo letto che Nightdive voleva fare una remastered quindi aspetto
     
    A Varil piace questo elemento.
  9. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    11.877
    Mi piace:
    3.159
    Più un gioco multiplayer con il singolo raffazzonato. Le meccaniche sono perfette.
     
    A f5f9 e PRobbia piace questo messaggio.
  10. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    4.798
    Mi piace:
    5.171
    Il primo Quake è veramente il Dark Souls degli FPS. Terrificante! :emoji_anguished:
    --- MODIFICA ---
    confermo
     
    A Lupercalex e PRobbia piace questo messaggio.
  11. Metallo

    Metallo Saprofago LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    3.249
    Mi piace:
    1.986

    Sto giocando a Monster hunter Rise preso a circa 15€ un paio di settimane fa. Da sempre sento parlare bene della serie soprattutto per il combat system complesso e vario e per la cura nelle meccaniche di gioco. Negli anni però l'ho sempre evitato per via del farming compulsivo che caratterizza questa serie e per la lentezza del gioco in generale.
    A quanto pare con Rise gli sviluppatori hanno corretto il tiro su questi ultimi due aspetti e devo dire che mi sta piacendo un sacco.
    Non so quanto tempo mi ci vorrà per finirlo visto che sembrerebbe un gioco lunghissimo da completare, però mi sta prendendo parecchio e per ora la ripetitività degli scontri non mi sta annoiando per niente, anzi, più lo gioco e più prendo confidenza con il moveset dell'arma. Il bello è che tutte, o quasi, le animazioni di combattimento sono sbloccate dall'inizio del gioco, solo che imparare ad usarle richiede prima di tutto pratica e poi la conoscenza del mostro. Quindi è un mix di abilità del giocatore e di stare al passo con i potenziamenti così curato che non avevo mai visto in un gioco prima d'ora.
     
    A Cirilla, Maurilliano e f a b i o piace questo messaggio.
  12. gyj

    gyj Livello 1

    Messaggi:
    39
    Mi piace:
    75
    Darkest Dungeon, ma ci vuole Excel aperto per tenere conto delle robe... Che razza di gioco cervellotico.
     
  13. Cirilla

    Cirilla Livello 1

    Messaggi:
    22
    Mi piace:
    3
    Monster Hunter può non piacere, per via dell'ossessione giapponese per i numeri, specie il 99999, ma quello che fa lo fa dannatamente bene.
    --- MODIFICA ---
    Mai provato. Non mi piace proprio guardandolo. Sai la sensazione a pelle?
     
  14. Lupercalex

    Lupercalex Spazzino di dungeons LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.544
    Mi piace:
    869
    Bello Rise, ma World secondo me tutto di un'altra pasta e infatti tra i due titoli è quello più giocato nonostante sia più vecchio. Praticamente la serie ora è divisa in due tronconi: da una parte con Rise si porta avanti il filone che piace tanto ai giapponesi e che riprende i vecchi titoli della serie, cioè con mappe più piccole divise in mini aree e uno stile visivo quasi da cartoon, con colori accesi e un budget ridotto. World invece, creato quasi ad hoc per noi occidentali, svecchia certe meccaniche, ha mappe enormi e visivamente più affine ai gusti di noi occidentali con colori meno accesi e uno stile più sobrio e un budget da AAA. Questo per dirti che se stai apprezzando Rise, adorerai letteralmente World e infatti il nuovo Monster Hunter appena annunciato fortunatamente riprende quest'ultimo filone. P.S. Anche se penso che come me non ami i giochi in multiplayer, ti consiglio però di provare ugualmente MH online in 4; è un'esperienza veramente appagante, specie se fatta con gente che conosci con cui puoi comunicare tramite microfono. Scusa il polpettone e buona caccia. :) P.P.S. Quale arma hai scelto per curiosità? Io sono main Spadascia. :)
     
    Ultima modifica: 10 Dicembre 2023
    A Metallo piace questo elemento.
  15. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    4.798
    Mi piace:
    5.171

    Signori, la storia del PC gaming.
    PS: non sapevo in che altro thread postarlo.
     
    A alym, gyj e PRobbia piace questo messaggio.
  16. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    20.091
    Mi piace:
    8.465
    :emoji_confused: avevo provato un po' la demo ed ero fuggito a gambe levate, mi sembravano tutti troppo scemini per i miei gusti e l'atmosfera troppo infantile
    ma da quello che dici forse dovrei approfondire un po', probabilmente il gioco decolla dopo il pezzo che ho fatto io :emoji_thinking:
     
  17. Metallo

    Metallo Saprofago LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    3.249
    Mi piace:
    1.986
    Anche io avevo provato la demo, su switch qualche anno fa, incuriosito dalla serie di cui avevo sentito parlare bene ma non mi aveva preso.

    È così, dall'inizio, lo è anche poi e non credo proprio che cambi. La storia è banale e ininfluente, i personaggi sono i classici giapponesi da anime con tutti gli stereotipi possibili e immaginabili che mi avrebbero annoiato anche fossi stato uno sbarbatello.
    È una cosa che non ho mai sopportato nei titoli giapponesi e che per me si salvano nella cura per il gameplay e nelle meccaniche dove secondo me non hanno rivali rispetto ad altri titoli occidentali.
    Almeno per quanto mi riguarda negli ultimi anni a parte Larian Studios e qualche indie, gli unici giochi che mi hanno fatto tornare la voglia di giocare e di aspettare un seguito sono tutti giapponesi, tipo Zelda, i titoli From Software e ora Monster Hunter è stata una bellissima scoperta. Ma mi tocca sempre chiudere un occhio, quando riesco, a storia e personaggi purtroppo...

    No, credo di conoscere i tuoi gusti e credo di farti un favore a sconsigliartelo.
    Come detto scordati personaggi, storia e dialoghi, fai finta che non esistano, come non esiste alcun approfondimento del mondo di gioco.

    Il gioco è questo:
    1. Vai a caccia di mostri per guadagnare soldi, reputazione e trofei di caccia;
    2. Utilizzi queste ricompense per potenziare il personaggio sbloccando nuove armi ed armature;
    3. Con il tempo sblocchi mostri sempre più forti e si ritorna al punto 1.
    Questo semplicissimo loop è Monster Hunter.

    Il punto forte sta nella varietà e complessità di armi e armature disponibili, come nella complessità e difficoltà nel padroneggiare anche solo un singolo tipo di arma, e infine nella varietà e complessità dei mostri da combattere.
    Quindi il gioco sostanzialmente consiste davvero in quei tre punti che ho elencato sopra, ma quello che fa lo fa estremamente bene.
    Sarà che in questo periodo, ancora reduce dalle decine e decine di ore passate a giocare a quel capolavoro di Baldur's Gate 3, avevo bisogno di un gioco più caciarone dove pestare mostri e da giocare senza usare troppo il cervello, credo di aver trovato il titolo perfetto e devo dire che mi sta piacendo un sacco.

    Ma ripeto, conoscendo i tuoi gusti, non credo faccia per te. È un gioco di Matematica (statistiche, stare al passo con i potenziamenti, vedere cosa fa più male ad un nemico piuttosto che ad un altro), Abilità (imparare a padroneggiare l'arma, imparare il moveset e le debolezze del nemico, imparare a utilizzare gli svariati oggetti e manovre del gioco a tuo vantaggio) e Pazienza (ci vuole tempo per uccidere mostri, sbloccare nuove armi e spesso devi rifare le stesse cacce più volte di seguito).
    E direi che è questo al 99,9% e non altro. Quindi se pensi che queste tre cose sono quelle che stai cercando allora giocalo, altrimenti fuggi a gambe levate perché non c'è trippa per gatti. :emoji_pouting_cat:
    --- MODIFICA ---
    Davvero?! Grazie per avermelo fatto sapere allora.
    Credevo fosse una serie diciamo in evoluzione costante e che andare a ripescare titoli precedenti non fosse il caso ma se mi dici così allora a metà strada dall'uscita di quello nuovo potrei provare World nel frattempo.
    Mi pareva di aver capito che i precedenti fossero più lenti da giocare, per esempio non ci sono i Canyne da cavalcare e non c'è l'insetto filo da usare tipo Spiderman di continuo, e se mi dici che ha anche mappe più grosse allora anche peggio.
    Inoltre mi pare di aver capito che il processo di farming e di potenziamento del personaggio è più lungo e noioso rispetto a Rise. Queste sono opinioni che ho letto in giro sul web per farmi un'idea e visto che Rise mi sembra "scorrere" decisamente bene secondo le aspettative che avevo riguardo la serie non credevo valesse la pena recuperare uno dei titoli precedenti.

    Immagino che lo sia, ma come hai capito bene non sono per il multiplayer. Mi piace giocare con i miei tempi e sinceramente mi piace giocare per "staccare". Se devo mettere l'orologio ed organizzare un gruppo di gioco la voglia mi morirebbe in un battito di ciglia. E poi spesso gioco in ore improponibili e la mia connessione è pessima. No, il multiplayer per me non è contemplato. ;)

    Non sapendo cosa scegliere ho iniziato con quella che aveva equipaggiato di default il personaggio al momento della creazione e quindi con la spada lunga. Nel caso non mi fosse piaciuta avrei potuto comunque cambiare in qualsiasi momento. La sto trovando un'arma semplice, sicuramente adatta ad un principiante, ma comunque ostica da padroneggiare, soprattutto perché il meglio o dà nei contrattacchi e per farli come si deve però devi conoscere il mostro per bene e devi avere il tempismo giusto altrimenti prendi tanti schiaffi. CI ho messo una vita a capire tutte le mosse e come eseguirle e ancora mi dimentico di averne alcune altre a disposizione, però mi ci sto trovando bene e di tutte le altre non conoscono nulla. Quindi ho iniziato con quella e sto procedendo alla cieca solo con quella.
    Solo in una missione dell'arena mi sono ritrovato costretto ad affrontare un Barroth scegliendo tra set di equipaggiamento pre-impostati e non tra questi non essendoci la spada lunga ho improvvisato una battaglia con il falcione insetto e mi sono divertito un casino anche sono combattendo a caso senza conoscerne il moveset. Poi sono andato a vedere qualche video e sono rimasto folgorato. Se dovessi avere voglia di cambiare arma, sicuramente la prossima è il falcione insetto, poco ma sicuro.
     
    A f5f9 piace questo elemento.
  18. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    1.799
    Mi piace:
    845
    Esteticamente MH che sia Rise o World lo trovo orrendo.
    Mi riferisco al design di armi e armature.
    E la cosa assurda è che appunto lo scopo è proprio quello di farsi nuovi armor set, farmando mostri.
    Che sono belli e ben animati ma tutto il resto è terrificante,
     
  19. Lupercalex

    Lupercalex Spazzino di dungeons LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.544
    Mi piace:
    869
    I Canyne non ci sono in World; ci sono degli animali cavalcabili ma non liberamente manovrabili. Idem non c'è l'insetto filo, ma il rampino. Il primo è praticamente un evoluzione di quest'ultimo. I precedenti titoli sono più lenti da giocare; Rise riprende e affina il gameplay di World eppure non ha avuto il suo stesso successo, basta contemplare le Steam Charts e fare il confronto tra gli utenti attivi sui due titoli - nel momento in cui scrivo 24000 utenti su World e 8000 su Rise - c'è un interessante articolo a riguardo https://multiplayer.it/notizie/mons...scita-dopo-annuncio-monster-hunter-wilds.html ; quello che intendevo io è che esteticamente è molto simile ai titoli classici e anche la gestione delle mappe è ripresa in larga parte da quel filone. Non ho giocato in maniera approfondita a Rise come al World (800 ore, credo sia il gioco che ho più giocato in vita mia), anzi, Rise mi ha stancato quasi subito, ma ci metto la mano sul fuoco che il processo di farming fino al famigerato Grado G è similare; quello, dai vecchi titoli ai nuovi è rimasto lo stesso; è il nucleo duro della serie. Hai colto poi quello che è il focus del gioco: uccidere, potenziare, farmare e così via e farlo in compagnia diventa più "leggero". Inoltro dato il gameplay così variegato e profondo della varie armi, masterarne seriamente una è un'impresa. Anche questo è un altro focus della serie. P. S. Il gioco è cmq perfettamente godibile anche in single player; giusto per gli assedi potresti avere qualche problema; ma non so se sono presenti anche in Rise e cmq non sono obbligatori.
     
    Ultima modifica: 18 Dicembre 2023
  20. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    20.091
    Mi piace:
    8.465
    grazie dell'esaustiva spiegazione
    e hai ragione, non è certo un gioco che fa per me :emoji_disappointed:
     
    A alaris e Mesenzio piace questo messaggio.